brasaty

Se il brasato parlasse? Sarebbe avvelenato!

domenica 27 febbraio 2011

La PIÙ Stronza presenta Madonna e gli scheletri (giapponesi) nell'armadio

Chi non ha visto il film Mean Girls deve morire. Le ragazze cattive sono il momento più bello di ogni scuola superiore, l'occasione per distrarsi dal tedio degli insegnanti putridi e delle compagne di classe topate. La betch tra le betches è la stronzissima Regina George (nel mondo reale, sono io).
Sono una stronza, non sono una sfranta.




(in inglese rende molto di più, vuoi mettere "AND EVIL TAKES A HUMAN FORM IN REGINA GEORGE" con "e il male per eccellenza è lei". Bah! Sciatta traduzione! Sciatta! SHAT TA!!

Una wannabe di Regina dice "ho sentito che fa la pubblicità alle macchine... IN GIAPPONE!". E riguardando il film ho pensato: DEVO BRASATARE ABOUT IT. Le pubblicità giapponesi sono IL DIAVOLO!
Certo, voi non lo sapete, ma il Giappone è una nazione malefica: seduce i divi dello spettacolo (ovviamente sono al 99% delle volte statunitensi) tramite cachet bilionari per fare le pubblicità più putride. Voi pensate che le star rispondano ai furbi manager giapponesi (bassottini, in giacca e blackberry) "No, figurati se IO, GROSSA popstar texana, mi metto a pubblicizzare dell'acqua minerale!". SE, MAGARI! Ecco quella poraccia di Beyoncé che promuove una misera acqua (il fotogramma d'anteprima di youtube poi, la dice tutta).





Il bello della questione è che, prima di youtube, questi divi americani potevano sputtanarsi con orribili pubblicità perché tanto le avrebbero trasmesse solo in Giappone... Ma la globalizzazione svela i trabocchetti delle proprie carriere, e così le pubblicità girate in uno scantinato a metà degli anni '80 per promuovere DIAVOLERIE ELETTRONICHE ora saltano fuori e rovinano la reputazione di una NOTA popstar nostra amica.


Ma chi, io?!


Pronti? Un bel respiro, VIA.



Madonna balla e gira e fluttua, poi scazzatissima dal dover promuovere un MANGIAVIDEOCASSETTE entra in una libreria, vede una M luminosa, la prende, la infila (?) e dopo essere tornata a ballare, girare e fluttuare con entusiasmo,dice BEAUTIFUL come se stesse assistendo al materializzarsi del suo peggiore incubo.
IL FULMINE dice "NON portate questo spot fuori dal Giappone".



Una bibita? Un bruciaincensi? Dei noodles vietnamiti? Cosa pubblicizzi questo spot non è dato saperlo e lo sa solo l'elefante (NO ora l'ho scoperto: prodotti di bellezza), sappiamo solo che Madonna era una fan di Valeria in Reality Circus.
Valeria domatrice!




 Ovviamente, anche qui un altro sguardo fulminante denota umiliazione nel dover lavorare con quei malefici giapponesi.


Che me tocca fa' per campa'?


Oh, ho sempre sognato di sponsorizzare un DISTILLATO DI RISO. E come potrei valorizzarlo? Ma ovviamente diventando GOKU e cercando le SFERE DEL DRAGO!











Eh, il post-2000! Regie superbe, nuove eleganze, ritorno alla semplicità, addio pacchiano! Un nuovo stile di pubblicità giapponesi, più sobrie e dritte al sodo, riflessive ed estemporanee...





 Si, ma.... QUAL È IL PRODOTTO PUBBLICIZZATO?! Un condominio.


AH.



P.s. GRAZIE per il successo avuto dall'ultimo post sul video di Britney, diventato il Brasato più letto di sempre! Non me l'aspettavo! Baci e brasatacci.

3 commenti:

gianmarcorusso ha detto...

Ahahahahah! Articolo stupendo! Già ero a conoscenza di questa trashissima usanza nipponica...comunque se dai un'occhiata su youtube, ce ne sono moltissimi anche con le cantanti pop più famose in Giappone, come Namie Amuro, Koda Kumi e Ayumi Hamasaki! Vedrai che ti si aprirà un mondo ricco di trash all'ennesima potenza! XD

gianmarcorusso ha detto...

p.s. il tuo blog è stupendo, mi dispiace averlo scoperto solo ora! :\

HaNKy87 ha detto...

Grazieeeee!!! Oddio devo assolutamente indagare e magari dedicare un nuovo post alle cantanti Jpop!!! Grazie dei consigli :D
Se il Brasato ti è piaciuto devi assolutamente tornare, e nessuno ti vieta di leggere gli articoli precedenti... Anzi sinceramente lo faccio sempre anche io, perché certi meritano proprio :D